Camper in fiamme a Barcola (FOTO e VIDEO)

Sabato pomeriggio il mezzo parcheggiato in piazzale 11 Settembre 2001 è andato a fuoco provocando un'altissima colonna di fumo a causa di un corto circuito che ha provocato una scintilla. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia: nessun ferito. Messe in sicurezza tre bombole di gas

ringraziamo i nostri lettori per le foto

Alcuni boati e poi le fiamme. È questa la descrizione dei testimoni che intorno alle 15 di sabato pomeriggio hanno assistito all'esplosione e all'incendio di un camper a Barcola, in piazzale 11 Settembre 2001. Fortunatamente non c'era nessuno a bordo del mezzo.

I cittadini sloveni, una volta parcheggiato il proprio camperdistanziandolo dagli altri mezzi per avere maggior facilità di uscire dallo stesso, hanno notato del fumo proveniente dal vano motore. Abbandonato il camper, il mezzo è stato immediatamente avvolto dalle fiamme. 

Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco e la Polizia. I pompieri hanno spento le fiamme che hanno generato un'altissima colonna di fumo nero ma del camper non è rimasto praticamente nulla. Alla base dell'incendio un corto circuito che ha provocato una scintilla da cui poi è partito tutto.

Solertemente inoltre i Vigili del fuoco hanno provveduto a raffreddare alcune bombole di gas situate all'interno del mezzo che altrimenti sarebbero potuto esplodere facendo lievitare ancora di più i danni. 

Il parcheggio del mezzo ha permesso che si evitassero ingenti danni anche ad altre autovetture situate nelle vicinanze.

Non si registrano feriti. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Ringraziamo i nostri lettori Luca Morgera, Daniele Ticali e Valentina Piccoli per le foto e video.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento