Cane cade in un grotta: salvato dai Vigili del Fuoco

Il cane, un Cocker Spaniel maschio di 11 anni, di nome Remì, era sparito da ieri sera ed è stato ritrovato dalla sua padrona che l’ha sentito guaire all’interno della grotta a circa 10 metri di profondità

Alle ore 18 circa di oggi 30 giugno, i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Trieste, sono intervenuti con la prima partenza e il personale specialista del nucleo S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) in località Borgo Grotta Gigante , per il recupero di un cane caduto all'interno di una grotta. Il cane, un Cocker Spaniel maschio di 11 anni, di nome Remì, era sparito da ieri sera ed è stato ritrovato dalla sua padrona che l’ha sentito guaire all’interno della Grotta VG 216 a circa 10 metri di profondità . Per l'entrata in grotta i Vigili del fuoco hanno usate le tecniche S.A.F. con un paranco all'esterno e con un imbrago specifico per il recupero di animali. Molto provato, ma in buone condizioni, Remì è stato consegnato all'affetto della proprietaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento