Petardi e fuochi d'artificio pericolosi: i consigli dei Vigili del Fuoco

Alcuni consigli utili per passare l'ultimo dell'anno in sicurezza. Su twitter nasce l'hashtag #esplodidigioia

In questi giorni, i Vigili del Fuoco hanno pubblicato su Twitter diversi consigli per festeggiare il Capodanno in sicurezza. Per trovarli vi basterà seguire l'hashtag #esplodidigioia. Eccone alcuni:

- Se vi apprestate ad accendere un fuoco d’artificio controllate che nelle vicinanze non vi siano strutture particolarmente soggette ad incendio, come edifici rurali o con tende aperte.

- Se trovi un botto inesploso non toccarlo! Per la tua sicurezza non esitare a chiamare i Vigili del Fuoco

- Ricorda che ci sono modi più sicuri per salutare il nuovo anno. Se scegli i fuochi d’artificio, fai attenzione a dove li acquisti: non usare mai materiale illegale, è pericoloso per te e per gli altri!

- Meglio festeggiare senza, ma se allo scoccare della mezzanotte vuoi farlo con i fuochi d’artificio, usa sempre quelli legali e non li indirizzare verso persone, animali, abitazioni, bidoni dell’immondizia. Ricordate comunque che la maggior parte anche se omologati possono essere accesi solamente all’aperto. La loro accensione all’interno di locali potrebbe innescare un incendio.

- Utilizzare una Lanterna Cinese è rischioso. Perdendo quota può finire in un giardino, in un bosco, in un balcone o su auto parcheggiate, innescando con facilità incendi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Spari a Barcola: è un avvocato l'arrestato per spaccio di droga

  • Auto precipita nella scarpata in zona Muggia (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento