Capriolo cade dalla Costiera: salvato da Guardie Ambientali (FOTO)

Le guardie ambientali della Provincia di Trieste hanno tratto in salvo nella giornata di ieri una femmina di capriolo rimasta intrappolata lungo la spiaggia all'altezza dell'ex Hotel Europa

L’esemplare con ogni probabilità era caduto sulla riva, in quel momento battuta dalla mareggiata, scivolando dal costone sovrastante.

Stanca e debilitata è stata medicata da un veterinario che accompagnava la squadra di soccorso e quindi portata al centro di recupero ENPA convenzionato con l’amministrazione provinciale, dove verrà curata prima di essere messa nuovamente in libertà.

Sono decine le richieste di  intervento  e di soccorso di fauna selvatica che ogni settimana giungono alle guardie provinciali. Spesso si tratta di cuccioli appena nati o di volatili che per inesperienza finiscono nei guai.

Non mancano chiamate legate alla presenza di rettili che in questo periodo di maggiore attività entrano nelle case, nei giardini e addirittura all’interno delle automobili.

capriolo_1738-2

capriolo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

Torna su
TriestePrima è in caricamento