Mensa del carcere, Serracchiani: "Situazione inaccettabile"

La deputata Dem riprende la "denuncia" del sindacato Sappe che nei giorni scorsi aveva segnalato la carenza dei piatti di plastica all'interno della mensa. "Ho chiesto al ministro Bonafede quali siano le iniziative che intende adottare"

“La situazione della mensa del carcere del Coroneo è inaccettabile". Le parole sono della deputata del Partito Democratico Debora Serracchiani che ha deciso di portare in Parlamento la vicenda dell'assenza di piatti di plastica alla mensa del carcere Coroneo di Trieste. La "denuncia" era partita inizialmente dal sindacato Sappe. "Le condizioni cui sono sottoposti gli agenti di polizia penitenziaria che usufruiscono dei pasti sono inadeguate e ho pertanto chiesto al ministro Bonafede di intervenire”.

La "denuncia" del sindacato

“Ho raccolto la denuncia del sindacato – spiega Serracchiani – anche perché al Coroneo siamo in presenza di una preoccupante carenza di organico e Bonafede non può far finta di nulla. Gli ho ricordato che il personale di polizia penitenziaria è di 120 unità su un organico di 147, a fronte di 211 detenuti con una capienza di 139 e quindi con un organico decisamente inferiore a quello previsto, e che le condizioni in cui operano questi lavoratori della sicurezza sono di notevole disagio. Ho chiesto a Bonafede quali iniziative intenda adottare per far fronte sia alla carenza d’organico sia alla situazione di oggettiva difficoltà in cui vengono erogati i pasti per i dipendenti del carcere che sono costretti a mangiare panini, o comunque cibo che non necessita di un piatto per esser consumato”. 

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Piante grasse, ecco 5 motivi per cui averle in casa fa bene alla salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

Torna su
TriestePrima è in caricamento