Cartellone pubblicitario pericoloso in via Campi Elisi

13.13 - Intervenuti sul postogli operatori della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la struttura

Straordinari questa mattina per i Vigili del Fuoco, impegnati in due interventi simili, riguardanti l'incolumità dei pedoni lungo i marciapiedi. Il primo caso, forse più pericoloso, è quello di chui vi abbiamo già dato conto questa mattina (il balcone pericolante in via Trento); poco più tardi, i pompieri sono stati nuovamente allertati dalla Polizia Locale e fatti giungere in via Campi Elisi.

Qui, uno dei cartelloni pubblicitari, quello luminoso grazie alle luci al neon poste all'interno della struttura, aveva alcune di queste lampade che rischiavano di cadere. Nelle foto di Lorenzo Giorgi le operazioni di rimozione dei lumi pericolanti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Malore fatale sull'autobus: muore un anziano colto da arresto cardiaco

    • Cronaca

      Tragica morte in viale Ippodromo: si lascia cadere dall'ultimo piano

    • Cronaca

      Fiamme sulla linea Venezia-Trieste: treni sospesi

    • Cronaca

      Mercato coperto, il Comune sfratta i piccioni (FOTO)

    I più letti della settimana

    • Tragedia da Pasta Zara: morto a causa della Bora

    • "Mary Poppich e la Bora a 180 Km/h": il video di Maxino è virale

    • Bagno a Barcola con Bora a 140 Km orari, «Lo faccio ogni giorno, per me è normale» (FOTO)

    • Emergenza Bora: raffiche a 140 km/h. Viabilità modificata e qualche ferito lieve (VIDEO)

    • Ventenne universitario trovato morto suicida

    • Emergenza Bora: secondo giorno con picchi a 140 Km/h. Danni e strade chiuse (FOTO-VIDEO)

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento