Cavalli in autostrada, la proprietaria: «Fatti scappare e feriti con un badile»

Risolto il "mistero" dei cavalli in strada questa mattina vicino Cattinara e le cui foto stanno facendo il giro del web: la proprietaria, su "Te son de Trieste se..." spiega: «Sono stati liberati dal loro recinto e feriti. Il maschio ora sta bene, ma la femmina riporta delle ferite abbastanza profonde»

foto di Davide Bilucaglia su "Te son de Trieste se..."

Risolto in parte il "mistero" dei cavalli in strada vicino Cattinara, le cui "foto-notizia" stanno facendo il giro del web e dei social network da questa mattina.

La proprietaria dei cavalli, Desirèe Kocevar, ha spiegato i fatti tramite un post pubblicato nel gruppo Facebook "Te son de Trieste se...": «Questa mattina i nostri due cavalli sono stati liberati dal loro recinto e feriti o con un forcone o, secondo il veterinario, con un badile. Il maschio ora sta bene, ma la femmina riporta delle ferite abbastanza profonde sulla pancia e il collo e altre più leggere sulle zampe e sul muso. sono stati ritrovati dopo il bivio H all'imbocco dell'autostrada. ora li abbiamo riportati a casa. Prego chiunque abbia visto, sentito o sappia qualcosa, di contattarci al più presto perchè non è la prima volta che succede e temo per l'incolumità dei cavalli. Sono stati liberati sulla ciclabile in zona Altura. Vi prego condividete».

Del fatto sono state informate le forze dell'ordine.