Chiusura Napoleonica, Riccardi: "Intervento della Protezione civile, in tempo per la regata"

"Costo totale valutato in 11mila euro. Intervento urgente per restituire alla città una delle palestre di roccia più panoramiche della regione". Polli e Polidori: "Sinergia tra livelli di governo"

"La Protezione civile interverrà immediatamente per ripristinare la viabilità della cosiddetta strada Napoleonica, interessata dal crollo di alcune pietre staccatesi dal ciglione carsico. Domani, martedì 9 ottobre, firmerò un decreto urgente e mercoledì inizieranno i lavori di messa in sicurezza della parete e di ripristino della viabilità". Lo ha annunciato questo pomeriggio il vicegovernatore della Regione, con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, annunciando gli interventi su strada Vicentini che da borgo San Nazario porta alla piazzola dell'Obelisco.

Si staccano pietre dal ciglione carsico, chiuso un tratto della Napoleonica

"I lavori avranno la durata di 2-3 giorni - ha precisato il vicegovernatore Riccardi - e contiamo di riaprire la strada nella serata di venerdì 12 ottobre. Il costo totale delle operazioni di ripristino e messa in sicurezza è stato valutato in 11mila euro. Con questo intervento urgente restituiremo alla città e ai tanti appassionati di alpinismo una delle palestre di roccia più panoramiche della regione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ringraziamento del Comune

Prontamente arriva il ringraziamento del vicesindaco Paolo Polidori e dell'assessore Luisa Polli: "Abbiamo contattato l'assessore alla Protezione civile Riccardi che si è reso immediatamente disponibile in considerazione dell'urgenza per restituire alla città in occasione di Barcolana un palcoscenico eccezionale e ovviamente ai tanti appassionati di alpinismo una delle palestre di roccia più panoramiche. Un virtuoso esempio della sinergia tra livelli di governo per dare immediate risposte al territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Va a sbattere contro un cassonetto, brutto incidente in strada di Fiume

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

Torna su
TriestePrima è in caricamento