Ciclabile "della discordia" di Campi Elisi: ferito lievemente un ciclista mentre attraversa

La costruzione della pista è stata una delle decisioni forse più discusse dello scorso mandato del sindaco Cosolini ad opera del suo assessore Elena Marchiggiani

È stata una delle decisioni forse più discusse dello scorso mandato del sindaco Cosolini ad opera del suo assessore Elena Marchiggiani, quella di costruire la pista ciclabile di via Campi Elisi, e potrebbe tornare alla ribalta della scena politica dopo l’incidente odierno che per fortuna non ha causato gravi ferite a un ciclista in transito.

Sulla rampa d'accesso alla Gvt in via delle Fiamme Gialle, due ciclisti (maschi, di 31 e 26 anni) stavano percorrendo il tratto di ciclabile che attraversa la rampa, quando una Volkswagen Up guidata da una donna del 1985 che stava entrando  in Gvt ha toccato la ruota anteriore di uno dei due, che si è appunto ferito (non gravemente) nel tentativo di tenere in piedi la bicicletta. Nessun grave danno all'auto e alle biciclette, ma il traffico è stato comunque deviato per permettere alla Polizia locale di effettuare i rilievi. Intervenuto anche il 118, che ha trasportato a Cattinara il ciclista per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Nuovi concorsi in Comune: aperti 8 posti a tempo indeterminato

Torna su
TriestePrima è in caricamento