Cinghiale morto a Barcola tra i bagnanti

Brutta scena per i bagnanti di Barcola questa mattina. Un cinghiale femmina di almeno un anno di età è stato ritrovato in acqua. Il corpo gonfio lasciava presupporre che fosse in mare da più di 24 ore

Raccapriccio e anche spavento per i bagnanti di Barcola questa mattina. Il corpo di un cinghiale femmina presumibilmente intorno all'anno di età è stato ritrovato in acqua nella zona dello scivolo dei surfisti. 

Dallo stato della carcassa gli esperti hanno stabilito che doveva essere rimasto in acqua per almeno 24 ore. Non si conoscono ancora le cause della morte, ma i veterinari attribuiscono all'eccessiva ondata di caldo che rende ancora più agitati questi animali.

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento