"Caccia" ai cinghialetti in via Cumano

Da un paio di giorni i residenti segnalano la presenza dei tre cuccioli, ma Enpa e guardie zoofile non riescono a rintracciarli

foto del nostro lettore Niccolai Nicola

Sono un paio di giorni che tre cuccioli di cinghiale fanno comparizioni quotidiane in via Cumano, in particolare davanti il Buffet Alessandro, dove sembra mangino alcuni rimasugli di cibo che i residenti in zona lasciano per loro, per poi scomparire di nuovo delle zone verdi retrostanti. 

I residenti e la titolare del locale ci spiegano che è già stato richiesto l'intervento dell'Enpa e delle guardie zoofile, ma al loro arrivo non sono riusciti a rintracciare i tre cuccioli.

Al di là del simpatico siparietto e la poca pericolosità che rappresentano ora che sono di piccole dimensioni, ricordiamo - onde evitare spiacevoli inconvenienti - che da pochi giorni è entrata in vigore la norma nazionale che prevede sanzioni pesantissime, dai 516 ai 2.065 euro, per chi viene sorpreso a foraggiare gli animali. Nei casi più gravi si può arrivare persino all’arresto dai due ai sei mesi.

17mar16. cinghiali via cumano-2

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento