Roberti (Lega): «Clan­de­stini alla Sacra Oste­ria? Scelta sconsiderata»

Il neo candidato a sindaco di Trieste interviene sul tema dell'accoglienza in città e sulla notizia dello spostamento di alcuni rifugiati dalla palestra di via Locchi al ristorante in disuso di Campo Marzio

Il can­di­dato sin­daco di Trieste della Lega Nord Pier­paolo Roberti inter­viene nuo­va­mente sul tema dell’accoglienza a Trie­ste e attacca il Comune per la deci­sione di desti­nare ulte­riori strut­ture agli immigrati: la notizia di questi giorni è che alcuni dei richiedenti asilo fin'ora ospitati nella palestra di via Locchi, verranno trasferiti presso i locali dell'ex ristorante Sacra Osteria di Campo Marzio. 

«Una solu­zione che da un lato non mi stu­pi­sce - esordisce Roberti -, vista la con­sue­tu­dine di que­sta ammi­ni­stra­zione di creare sem­pre nuovi pro­blemi ai trie­stini, e dall’altro invece mi lascia basito per la sua totale assurdità. Mi pare che il sin­daco uscente, nono­stante gli allarmi che più volte abbiamo lan­ciato, sia l’unico a non accor­gersi che i trie­stini non ce la fanno più a reg­gere il con­ti­nuo afflusso di immigrati».

Roberti Lega Nord«Esten­dere peral­tro i cen­tri desti­nati ai clan­de­stini a un numero cre­scente di aree della città - spiega il candidato leghista - sarebbe un grave errore sia per le rica­dute che potreb­bero veri­fi­carsi in fatto di sicu­rezza che per le note tema­ti­che rela­tive alla salute pub­blica, senza con­si­de­rare le riper­cus­sioni sul mer­cato immobiliare».

«Mi chiedo - con­clude Roberti - se il Comune non avrebbe fatto meglio ad abbat­tere il canone di loca­zione per favo­rire l’insediamento di una nuova atti­vità di ser­vizi che potesse dare lavoro ai trie­stini anzi­ché rega­larla agli immigrati».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento