Commissiona oltre 200 grammi di hashish da spacciare: 29enne arrestato

L'uomo era già stato denunciato lo scorso 24 ottobre 2017 per avere ceduto ad un acquirente locale una dose di hashish

Si tratta di B. A. R., classe 1988, residente a Trieste, il quale è stato tratto in arresto dagli uomini della sezione “contrasto al crimine diffuso” della Squadra Mobile della Questura di Trieste in esecuzione ad un’ordinanza con la quale è stata disposta la custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P., su richiesta della Procura della Repubblica di Trieste che coordina le indagini. Nell’ambito dei servizi di repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, lo scorso 9 novembre gli investigatori della Squadra Mobile avevano tratto in arresto un cittadino Pakistano K. A. classe 1991, poiché colto nella flagranza del delitto di trasporto e detenzione di oltre 200 grammi di hashish.

Lo sviluppo delle attività investigative ha consentito di acclarare come lo stupefacente trasportato fosse, in realtà, destinato al B.A.R., il quale aveva commissionato l’acquisto della droga, incaricando il K. A. di effettuare il trasporto in questo centro. Peraltro, B.A.R. era già stato denunciato lo scorso 24 ottobre 2017 per avere ceduto ad un acquirente locale una dose di hashish, nonché in data 30 ottobre 2017, per avere ceduto ad una giovane triestina 3 stecche di hashish.

Sulla scorta delle risultanza rassegnate alla competente A.G., nel pomeriggio del 29 novembre il personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, traendo in arresto il B.A.R. che è stato accompagnato presso la casa circondariale di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento