Vigili del Fuoco: concluso il corso di patente nautica

Consegnato il brevetto a ben 20 operatori abilitandoli alla conduzione in emergenza di imbarcazioni sia nelle acque interne che in mare aperto entro le sei miglia dalla costa

Si è concluso in data odierna, 27 settembre 2019, il corso regionale di patente nautica riservato al personale operativo dei Vigili del Fuoco dei Comandi provinciali di Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine.
 
L’intenso programma formativo, che prevede sia lezioni di teoria che addestramenti pratici di conduzione delle unità nautiche in dotazione al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, è stato sviluppato presso il Polo Didattico regionale per le attività nautiche, il soccorso subacqueo e acquatico, operante presso la sede VF del Porto Vecchio di Trieste.
 
Lo staff didattico, composto da 7 istruttori di patente nautica VF che si sono alternati nelle lezioni teorico-pratiche, ha avuto la soddisfazione di brevettare ben 20 colleghi abilitandoli alla conduzione in emergenza di imbarcazioni e natanti sia nelle acque interne (laghi, fiumi, lagune e ambiti alluvionali) che in mare aperto entro le sei miglia dalla costa. 
 
La Commissione di esame, presieduta dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia Ing. Eros Mannino, ha potuto verificare l’ottimo livello operativo acquisito dal personale neo-brevettato.
 
L’attività formativa in argomento ha consentito di potenziare ulteriormente il dispositivo di soccorso del Vigili del Fuoco, da sempre impegnati a contrastare il cosiddetto “rischio acquatico” tanto diffusamente presente sul territorio nazionale e nella nostra ragione in particolare.  

B14C96A4-0DF6-4AA1-82FA-0571E08094A0-2

35834ECB-261C-4DCA-8D19-6D0BDEF6D95D-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento