Quattro squadre di baseball "invadono" il Consiglio regionale

La presidenza del Consiglio regionale ha deciso di premiare per l'impegno e i risultati conseguiti i campioni del Friuli Venezia Giulia della pallabase: "Siete i nostri campioni, dello sport e della vita, voi e le vostre famiglie, primi veri supporter, e così i vostri allenatori e dirigenti di squadra"

Ducks e Stars in maglietta e cappellino rossi fiammanti (perché che giocatore di baseball sei, se hai meno di 12 anni e non indossi il berrettino con visiera?), i Tigers in arancione con tigre ruggente sulla schiena, i New Black Panters a discapito del nome in blu e con la scritta bianca "Ronchi" sul petto, e in blu anche i Rangers ma con una grande "R" rossa sul cuore. "Siete i nostri campioni, dello sport e della vita, voi e le vostre famiglie, primi veri supporter, e così i vostri allenatori e dirigenti di squadra".

Con pensieri di questo tenore, la presidenza del Consiglio regionale ha deciso di premiare per l'impegno e i risultati conseguiti i campioni del Friuli Venezia Giulia della pallabase: la promozione in serie A/1 per i Rangers Redipuglia; la promozione in serie A/2 per i Tigers Cervignano; la vittoria nel campionato nazionale under 18 per i New Black Panters di Ronchi dei Legionari; la vittoria nel campionato nazionale under 12 per gli Staranzano Ducks; la vittoria del Trofeo nazionale Coni femminile per le Stars Ronchi dei Legionari.

Il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, non se l'è fatto chiedere due volte, accogliendo molto volentieri la richiesta tanto di Antonio Calligarsi quanto di Diego Moretti e Giuseppe Nicoli di ospitare nell'emiciclo sede delle sedute d'Aula i nuovi campioni, i loro genitori, parenti, amici, allenatori, società sportive, federazione Fibs e Coni, per un unico, grande abbraccio allo sport, nel nome dei suoi valori più puri.

Successo per il baseball del Fvg

"Il successo del baseball del Friuli Venezia Giulia - ha esordito Zanin riferendosi ai partecipanti, alcuni dei quali in piedi - è talmente dirompente che non bastano sedie e bachi del Consiglio regionale per contenerli tutti. I risultati sono più che motivo di soddisfazione per chi ci mette anima e corpo, e dunque per gli atleti ma anche per i genitori. E io che ne ho 5 di figli - ha scherzato - so di cosa si tratta: dovevo correre di qua e di là più da padre che da presidente. Vi confesso che mi sto avvicinando a questo sport perché il mio autista, che è un grande appassionato di baseball, mi interroga sui risultati delle partite e sulle regole, ma devo ammettere che non le ho imparate tutte".

"Non si preoccupi presidente - lo ha rassicurato il numero uno nazionale della Federazione italiana baseball e softball (Fibs), Andrea Marcon - tutte non le conosco neppure io"

Marcon, che a Trieste è arrivato accompagnato dal vicepresidente Fibs Fabrizio De Robbio e dal presidente del Comitato regionale Fibs, Davide Maruccio De Marco, ha quindi sottolineato che il FVG è da sempre un punto di riferimento per il mondo del baseball e del softball, ma anche che a sua memoria (e sono da 30 anni nel mondo del baseball, ha precisato) è la prima volta che si hanno riconoscimenti così importanti e sorprendenti, dove gli under 18 hanno vinto nel loro percorso tutto il vincibile. Il tecnico ha quindi ringraziato la Regione per aver organizzato eventi bellissimi per la pallabase, non ultimo il torneo delle regioni a Redipuglia nel giugno scorso. E ha chiuso con una punta di orgoglio, ricordando le proprie origini, figlio di friulani emigrati in Canada, da cui è rientrato quando aveva 8 anni.

Brandolin: "Baseball si espanda in tutta la regione"

Ernesto Mari, presidente Coni provincia di Trieste, città che quest'anno ha segnato i 70 anni di vita della propria società di baseball e softball, parlando anche a nome del presidente Coni regionale, Giorgio Brandolin impegnato all'estero, ha parlato degli atleti presenti in termini di "espressione di un movimento sportivo molto vivace. La mia speranza è duplice: che la vostra disciplina non resti rinchiusa solo alle province di Udine e Gorizia ma si espanda in tutto il territorio regionale perché è molto educativa, e che ci si ritrovi ancora qui perché significa che oggi non è un punto di arrivo ma di partenza".

Anche da Riccardo Marchesan, sindaco di Staranzano, i complimenti a tutti gli atleti, ai genitori che sono i primi tifosi e il cui sostegno arriva dritto ai ragazzi, così come quello dei dirigenti e degli allenatori, che si impegnano per far conseguire i risultati, "perché i risultati non arrivano da soli, ma vanno conquistati". Marchesan ha, poi, fatto presente che tra i Ducks oggi ci sono due componenti della squadra vincitrice del titolo europeo under 12 2018 e l'anno scorso ce n'era un altro.

A commuoversi parlando delle performances dei piccoli atleti di Ronchi dei Legionari, Marta Bonessi: "Portare lo sport in questa sede, significa riconoscerne il valore. Grazie ai vertici regionali per averci donato grandi eventi e averci fatti conoscere all'estero. Il baseball può dare grandissime possibilità ai giovani, anche se non è uno sport ancora conosciutissimo. Vi può far varcare i confini nazionali, farvi studiare all'estero, se vi impegnate, se ascoltate le vostre famiglie e i vostri allenatori".

Pisano: "Impresa memorabile"

Per Fogliano Redipuglia, la sindaca Cristiana Pisano si è detta orgogliosa di essere con "i nostri ragazzi che hanno raggiunto un'impresa memorabile e forse anche inattesa, perché non credevamo di essere preparati a questo traguardo. Ma lo saremo ad aprile - ha promesso - con un campo più adeguato per le competizioni che andremo ad affrontare il prossimo anno. Grazie alle famiglie, anche per l'impegno economico che sono disposte a sostenere per i loro/nostri ragazzi".

A seguire, Diego Moretti ha sottolineato l'importanza sociale, fondamentale e insostituibile, di quanto stanno facendo società sportive e famiglie, ancor più in questi momenti in cui il sociale vive momenti di difficoltà. "Tutta la macchina Regione vi è vicina - ha detto - e complimenti per i vostri risultati, che aiutano l'intera comunità del FVG". "Grazie di onorarci della vostra presenza - ha aggiunto Giuseppe Nicoli -, perché rappresentate dedizione e passione. Con ammirazione, sottolineo l'impegno delle famiglie e dei dirigenti per questi ragazzi che sono il nostro futuro, a cui dobbiamo insegnare alti valori e voi lo fate attraverso lo sport". "Questo è un luogo molto importante, è il Parlamento della nostra Regione - ha proseguito Antonio Calligaris - ed è bellissimo vederlo riempito da voi. Questa è una sala importante perché voi siete importanti, siete dei campioni, siete i nostri campioni. Grazie e continuate sempre come sapete fare".

In chiusura, il presidente Zanin ha affermato l'importanza che le istituzioni siano vicine alla comunità e viceversa, perché questo aiuta la politica a trovare la strada migliore per aiutare la comunità stessa. "Mi piace pensare che siamo proprio come la palla del baseball: una palla fatta di più pezzi cuciti assieme, proprio come una collettività fatta di tante singolarità, che se tenute assieme sono più compatte e dunque più forti".

E proprio due palline cucite, e tutte firmate, è quanto ha ricevuto il presidente Zanin in cambio del sigillo della Regione donato ai dirigenti delle squadre, del Coni e della Fibs.

A73D8878-EC03-42DC-8A05-4F2FB8C99C89-2742BDE2E-C8B9-4A1F-A050-F0AEA0B150D7-289F03405-9F96-4E99-BFD3-1EB92FF2AEE0-2E6E89885-D580-4BDE-B2C8-756FF165B848-227F3DB34-FE79-453E-B315-49890EE22BBF-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta gialla per forti raffiche di bora, possibili nevicate

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro allo Scalo legnami: cade dal camion e perde i sensi

  • Cronaca

    Investita in viale Miramare: ragazza 13enne in ospedale

  • Cronaca

    Donatori sangue, Ads Trieste 20mila iscritti, +1,9% nel 2018

I più letti della settimana

  • Incidente auto-moto in Largo Barriera: grave un centauro

  • L'Harry's Piccolo di Trieste conquista la Stella Michelin

  • Morte Marianna Pepe: i risultati dell'autopsia

  • Ruba 2000 euro dalla cassa: commesso di un supermercato arrestato

  • Piano neve del Comune, tutto quello che c'è da sapere per evitare disagi

  • Ambulanza si schianta contro un furgone in via Bernini, in tre all'ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento