Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Anche oggi la Regione ha emesso il bollettino sull'emergenza COVID-19. I tamponi positivi sono attualmente 1879, solo un ricovero in più in terapia intensiva. Stabili invece i decessi che come ieri sono stati sette. Nel numero dei contagiati di oggi, più di un terzo è a Trieste

Sono 1.879 i casi accertati positivi al coronavirus in Friuli Venezia Giulia, con un incremento di 80 unità rispetto a ieri. I guariti in totale sono 195, mentre i guariti clinicamente (senza più sintomi ma non ancora negativi al tampone) sono 224. Sette i decessi in più rispetto all'ultima comunicazione, che portano a 136 il numero complessivo di morti da Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dato più alto di casi positivi è quello registrato nell'area di Udine con 681 persone contagiate; seguono Trieste (629), Pordenone (452) e Gorizia (111). A questi si aggiungono 6 non residenti in Fvg. Sono 61 i pazienti colpiti dal virus che attualmente si trovano in terapia intensiva, mentre i ricoverati in altri reparti risultano essere 201. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.062.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

Torna su
TriestePrima è in caricamento