Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

Ecco il consueto bollettino emesso dalla Protezione Civile e dalla Regione. Sei i decessi, mentre i totalmente guariti sono 112

I casi accertati positivi al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 1.593, con un incremento di 92 unità rispetto a ieri. I totalmente guariti sono 112, mentre i
clinicamente guariti (persone senza più sintomi ma non ancora negativi al tampone) sono 208. Sono 6 i decessi in più rispetto alla comunicazione di ieri, che
portano a 113 il numero complessivo di morti da Covid-19. Il dato più alto è quello registrato nell'area di Trieste con 59 decessi, seguito da Udine con 36, Pordenone con 16 e Gorizia con 2.

La provincia più colpita è diventata quella di Trieste con 545 casi, seguita da Udine con 536, Pordenone con 405 e Gorizia con 98, ai quali si aggiungono 9
persone non residenti in Friuli Venezia Giulia. Rimangono 60, le persone che attualmente si trovano in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 215 e le persone in isolamento domiciliare sono 885.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

Torna su
TriestePrima è in caricamento