Corruzione Polstrada Trieste: 4 Rinvii a Giudizio

L'ex comandante della Polizia stradale di Trieste, Francesco Luigi Ponti, e altri tre imputati sono stati rinviati a giudizio per l'ipotesi di corruzione. A giudizio, il 4 ottobre, andranno il titolare del deposito giudiziario ''Autronica''...

L'ex comandante della Polizia stradale di Trieste, Francesco Luigi Ponti, e altri tre imputati sono stati rinviati a giudizio per l'ipotesi di corruzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
A giudizio, il 4 ottobre, andranno il titolare del deposito giudiziario ''Autronica'', Alessandro Russi, e due carabinieri, Giuseppe Gagliano e Domenico Trenga, per reati dall'abuso d'ufficio al falso per soppressione d'atti alla corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio.
Secondo i capi d'accusa, Ponti avrebbe acquistato a prezzi di favore dall'Autronica le autovetture confiscate per poi rivenderle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Firmato il decreto, la lista di cosa resta aperto e cosa chiude da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento