Corsa della Bora da record, 1500 iscritti a un mese dalla partenza

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/12/2018 al 06/12/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Alla sua quarta edizione, la Corsa della Bora presenta cifre da record già un mese prima dell'inizio, previsto per il 6 gennaio 2019. Si parla di 1459 atleti già registrati e provenienti da 27 paesi, che gareggeranno nelle quattro gare dislocate su itinerari suggestivi tra cielo e mare, tra Italia e Slovenia, con una gran varietà di terreni e scenari, tra un tiepido sole e i refoli della Bora. Un evento sportivo di oltre 240 chilometri di sentieri e tre riserve naturali tra Italia e Slovenia.

Le corse

Cresciuti i numeri soprattutto per quanto riguarda la gara da 164 chilometri S1 Ultra (90 corridori nel 2018, a oggi già 156). Sold out la S1 Trail da 57 chilometri e la S1 Half da 21 chilometri, mentre rimane qualche posto per la S1 Just Fun di 8 chilometri.  Molti i corridori dai paesi vicini, come Germania, Austria, Slovenia e Croazia, ma le iscrizioni arrivano anche da Norvegia, Irlanda, Serbia, Turchia e persino Stati Uniti, Canada, El Salvador, fino a Capo Verde a all'Iran.

Anche i triestini e chi non gareggia potranno bearsi delle meraviglie del Carso con alcune iniziative non competitive: dalle due Marce della Bora di 6 e 13 chilometri, alle escursioni in Val Rosandra e nella Grotta Valentina, fino alla S1 Dog, passeggiata per cani e padroni.

Alloggi

Sono a disposizione degli iscritti dall'estero pacchetti con hotel convenzionati, dove si potrà ricevere il pacco gara. Punti di ristoro e chioschi saranno allestiti al Bora Village presso il campo sportivo di Visogliano, per valorizzare le produzioni locali di qualità.

La presentazione

L'evento è stato presentato oggi nella Sala Tessitori del Consiglio Regionale, alla presenza dell'assessore regionale allo Sport Tiziana Gibelli, l'assessore comunale allo Sport di San Dorligo - Dolina Franca Žerjal, l'assessore comunale al Turismo del Comune di Duino Aurisina Massimo Romita, il vicepresidente del CONI FVG Francesco Cipolla, il presidente dell'Associazione Italiana Cultura e Sport Fvg Giorgio Mior, il vicecapo della stazione di Trieste del Soccorso Alpino Stefano Perper e il presidente della ASD Trieste Atletica Omar Fanciullo.

L'assessore Gibelli

Così si è espressa l'assessore Gibelli: "È un panorama eccellente, quello della nostra regione: lo si scopre guardando la pioggia di medaglie conquistate nelle competizioni nazionali ed internazionali, ma anche nell'altissimo tasso di partecipazione degli amatori alle più svariate attività sportive. Ad alimentare questo alto tasso di sportività vi sono gli eventi come la Corsa della Bora, capaci di coinvolgere chi con uno sport si cimenta per la prima volta fino al campione di fama Internazionale".

L'assessore Rossi

Così ha dichiarato, in un'altra sede, l’assessore allo sport del Comune di Trieste Giorgio Rossi: “La Corsa della Bora è un evento a dir poco eccezionale e una grande opportunità di promozione del territorio specie in un periodo invernale di bassa stagione. Un contesto come quello del Carso triestino, unico nel suo genere per paesaggi, fauna e clima”.

Maggiori informazioni su www.s1trail.com.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Trieste arriva la caccia al tesoro "I diamanti dell'imperatrice"

    • 30 giugno 2019
    • Centro storico Trieste
  • Torna "Il sogno di Giulia": ospite d'onore Daniela Barcellona

    • solo oggi
    • 19 giugno 2019
    • Politeama Rossetti
  • Una proposta per il centro estivo di quest'estate

    • dal 3 aprile al 6 settembre 2019
    • scuola dell'infanzia "Maddalena di Canossa"
  • "Cicca Day" a Barcola: un'occasione per prendersi cura dell'ambiente

    • 23 giugno 2019
    • Scuola Vela All Sails
Torna su
TriestePrima è in caricamento