Cade e si fa male in Costiera, dodicenne all'ospedale

L'episodio è successo intorno alle 18.20 e ha coinvolto un ragazzino di circa 12 anni. A dare l'allarme la madre che si trovava con lui nella spiaggetta di Santa Croce. Intervento della Guardia Costiera e del personale Opsa della Croce Rossa

Sarebbe caduto accidentalmente il ragazzino di 12 anni che oggi pomeriggio intorno alle 18.20 è stato trasportato in ospedale dopo essere stato soccorso dagli uomini della Guardia Costiera nei pressi della spiaggia di Santa Croce. 

È stata la madre a dare l'allarme e a chiamare il 112 dalla zona dove il giovane era caduto. Sul posto quindi è intervenuta una imbarcazione della Capitaneria di Porto di Trieste che, durante il fine settimana, ospita personale Opsa della Croce Rossa. 

Sono stati proprio loro, come da foto, a prestare le prime cure al ragazzino che è stato trasportato fino alla baia di Grignano e da qui in ospedale a bordo di una ambulanza del 118. Il giovane avrebbe lamentato da subito dei giramenti di testa, così come da comunicazione della Guardia Costiera. 

Non si conoscono ancora le cause della caduta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento