Crac Coop, Menis (M5S): «Dipiazza parla di speculazione, dica ciò che sa»

Il capogruppo pentastellato in Comune ha presentato un esposto alla Procura dopo le dichiarazioni del sindaco a Telequattro

«Del fallimento delle Cooperative operaie pagheremo quasi il 90 percento. So perché sono fallite ma non lo posso dire». Così dichiara il sindaco Dipiazza a Ring, la trasmissione in onda su Telequattro. «Ovviamente c'è stata qualche speculazione ma fortunatamente il sindaco (che ai tempi non lo era) ha chiamato la Despar e la Conad che sono arrivati e hanno alzato il prezzo».

Vaghe accuse che non sono passate inosservate, e in seguito alle quali il capogruppo del Movimento Cinquestelle al Comune di Trieste Paolo Menis ha presentato un esposto alla Procura. «Sono dichiarazioni molto pesanti - dichiara Menis in un servizio di Telequattro - e con questo mio atto ho chiesto alla Procura della Repubblica di intervenire e indagare per valutare se ci sono riscontri di tipo penale sulla. Questo fallimento ha coinvolto circa 17mila risparmiatori quindi se il nostro sindaco sa qualcosa in merito è giusto che lo riferisca».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento