Croazia, il bilancio nel settore turistico si chiude con una cifra record: 9.5 miliardi di euro

Grazie agli investimenti nel settore turistico, la Croazia ha chiuso con un miliardo in più rispetto all'anno scorso

Sempre più in crescita il turismo della Croazia che supera il suo record nell'ambito del turismo.

Il bilancio si è chiuso con un totale di 91,3 milioni di pernottamenti, registrando un incasso di 9,5 miliardi di euro. 

Italiani, sloveni, tedeschi,austriachi hanno scelto soprattutto l'Istria, il Quarnero e la città dalmata Spalato. 

I record nel turismo 2016 non si registrano solo grazie ai prenottamenti ma anche, come riferisce un articolo su glasgrada.hr, grazie ad un investimento di 670 milioni di euro nel settore turistico. Sono state infatti registrate numerose nuove aperture di hotel, case vacanza, ostelli e di tanti altri servizi. Si è inoltre puntato al miglioramento della qualità delle strutture già esistenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Ridotto sul lastrico dopo la separazione: sempre più padri "rovinati" dagli alimenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento