Cuccioli quasi morti di freddo nel camion: arrestato camionista dalla Stradale

Diverse curiosità e dati allarmanti esposti dal comandante Antonio Di Gregoli: 12 patenti ritirate per stato di ebrezza alla guida e 193 sanzioni per alta velocità o distrazione. Molti automobilisti a "secco" nel tentativo di arrivare in slovenia

foto di repertorio

Nell'ultima settimana, quella dal 1 al 7 dicembre, molti sono stati i servizi che hanno visto protagonisti gli operatori della Polizia stradale di Trieste, dai rilevamenti della velocità, all'alcol test, ma anche in soccorso di quattro cuccioli e qualche automobilista maldestro. 

Arrestato camionista rumeno per trasporto di animali

È finito in manette un autista di origine rumena fermato dalla Polizia stradale di Trieste nei giorni scorsi: gli agenti hanno trovato nel suo telonato una gabbia con quattro cuccioli di pastore tedesco in fin di vita per le gravi condizioni igienico-sanitarie in cui stavano viaggiando. I cani erano senza acqua né cibo, circondati dai loro escrementi. Subito è stato fatto intervenire il veterinario che dopo le prime cure ha portato i cuccioli in una struttura protetta dove verranno accuditi fino alla loro guarigione e riabilitazione completa. 

193 sanzioni per velocità, uso dei telefonini e alcol

Sono state 74 le pattuglie messe in campo dalla specialità della Polizia di Stato diretta da Antonio Di Gregoli che ha illustrato i dati della settimana appena trascorsa: 453 i veicoli controllati e e identificate circa 600 persone; le contravvenzioni sono state 193 in una settimana con i soliti problemi di velocità e distrazione alla guida, con l’uso dei telefonini; inoltre alcune sanzioni relative alla mancanza di catene a bordo o gomme da neve montate, «obbligatorie anche perchè in una zona come la nostra dobbiamo essere pronti alle variazioni climatiche. Abbiamo rivelato diversi incidenti con le solite due cause: distrazione (cellulare) e alta velocità, cerchiamo di mettere in campo più forze possibile, ma non basta, ci vuole la collaborazione di tutti gli automobilisti». 39 i servizi con l’etilometro con 406 persone controllate e 12 patenti ritirate per guida in stato di ebrezza.

Curiosità: automobilisti a secco per il pieno in Slovenia

Un dato curioso è quello relativo ai 43 soccorsi in zona autostradale di cui molti rimasti a secco perchè speravano di fare il pieno in Slovenia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Spari a Barcola: è un avvocato l'arrestato per spaccio di droga

Torna su
TriestePrima è in caricamento