Da Facebook parte l'"Operazione sorriso" per il bimbo derubato alla Bianchi

Idea data da Angelo Sorci (Semo triestini e po bon) appoggiata dai gruppi Nimdvm e Te son de Trieste se...

«Diamo un sorriso al ragazzino derubato alla piscina bruno Bianchi». Angelo Sorci, admin del gruppo Facebook SEMO TRIESTINI E PO BON, ha dato il via all'"Operazione sorriso" per solidarietà verso il bambino di 8 anni a cui è stata rubata la borsa alla piscina Bianchi e che ha sollevato un "caso". 

L'iniziativa ha poi riscontrato subito l'interesse e visto la collaborazione degli altri due gruppi principali del social network NIMDVM Ndeinmonadevostramare e Te son de Trieste se.......

La raccolta è ad offerta libera presso l'Albano Center Pet Shop di via Battisti 8/b, «il sorriso di un bambino non ha prezzo», conclude Sorci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

Torna su
TriestePrima è in caricamento