Commessi Decathlon a scuola di Lingua dei segni (VIDEO)

L'iniziativa è nata per rispondere al proprio senso aziendale di rendere accessibile lo sport a tutti

Per rispondere al proprio senso aziendale di rendere accessibile lo sport a tutti, una piccola squadra del punto vendita Decathlon di Muggia ha intrapreso il percorso della LIS Lingua dei Segni Italiana.

«Scoprtite chi sono all'interno del video, e vi aspetteranno per seguirvi e consigliarvi al meglio! Ringraziamo Francesca e Andrea dell'ENS - Ente Nazionale Sordi di Trieste per il contributo fondamentale nella realizzazione di questo bellissimo progetto». Annuncia il negozio sulla sua pagina Facebook.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Come lucidare l'argento, ecco 6 rimedi naturali super efficaci

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

Torna su
TriestePrima è in caricamento