Commessi Decathlon a scuola di Lingua dei segni (VIDEO)

L'iniziativa è nata per rispondere al proprio senso aziendale di rendere accessibile lo sport a tutti

Per rispondere al proprio senso aziendale di rendere accessibile lo sport a tutti, una piccola squadra del punto vendita Decathlon di Muggia ha intrapreso il percorso della LIS Lingua dei Segni Italiana.

«Scoprtite chi sono all'interno del video, e vi aspetteranno per seguirvi e consigliarvi al meglio! Ringraziamo Francesca e Andrea dell'ENS - Ente Nazionale Sordi di Trieste per il contributo fondamentale nella realizzazione di questo bellissimo progetto». Annuncia il negozio sulla sua pagina Facebook.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • MSC Crociere e Fincantieri svelano la nave più grande mai costruita in Italia

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

  • "Estetique B&B" apre in via San Nicolò, la seconda sfida dei 23enni Kevin e Matteo

  • Bmw sbanda e finisce fuori strada, bimba di nove mesi portata al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento