Degrado al pedocin, Rossi: «Prenderemo provvedimenti al più presto»

L'assessore alla cultura e allo sport Giorgio Rossi: «Faremo un'operazione di pulizia, sistemeremo le reti, inseriremo dei pannelli e delle coperture per le zone d'ombra»

Screenshot servizio Telequattro

Sporcizia portata dal mare, foto di ratti morti postati sui social e  poche zone d'ombra per i disabili: sono questi alcuni dei problemi riscontrati dai frequentatori del Pedocin. 
«Sarebbero infatti necessarie barriere che impediscano ai rifiuti di giungere a riva e realizzare con delle tendine delle zone d'ombra» ha dichiarato la signora Annamaria, autrice della segnalazione, in un servizio di Telequattro.

«Prenderemo provvedimenti al più presto –ha garantito l'assessore alla cultura e allo sport Giorgio Rossi– Faremo un'operazione di pulizia, sistemeremo le reti, inseriremo dei pannelli e delle coperture per le zone d'ombra: sono piccoli interventi che riusciremo a fare in breve tempo».

Per  quel che riguarda le barriere, l' assessore ha dichiarato: «Credo entro una settimana». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • Triestina-Sambenedettese 1 a 2 | Le pagelle: fischi al Rocco, Unione sconfitta in 11 contro 9

Torna su
TriestePrima è in caricamento