Degrado "La voce della luna", Fareambiente: «Brutto biglietto da visita per Trieste»

Lo afferma il coordinatore di FareAmbiente Giorgio Cecco

«Chissà quando finirà il degrado nell'area dell'ex Voce della Luna a Barcola» si chiede il coordinatore di FareAmbiente Giorgio fareambiente_giorgio_cecco_siepi_riveCecco.

«Molte le segnalazioni dei cittadini che, dopo le notizie di qualche mese fa con la chiusura del bando e l'aggiudicazione ad una società triestina, si chiedono a che punto è la situazione - sottolinea Cecco - ci ritroviamo anche in questa stagione balneare con un'area degradata e una struttura in abbandono e certo non è un bel biglietto da visita  anche per i turisti».

«Si ventilavano - conclude Cecco - ricorsi e difficoltà varie, auspichiamo si risolva in tempi accettabili la questione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento