Via Gambini "discarica" a cielo aperto

La segnalazione esasperata arriva da Silvio Masè nel gruppo "Trieste se pol far". Matteo Modica commenta sottolineando il fatto che la via sarebbe soggetta a degrado ogni giorno. Una televisione, materassi e una vecchia lavastoviglie da bar

La segnalazione esasperata arriva da Silvio Masè nel gruppo "Trieste se pol far". Matteo Modica commenta sottolineando il fatto che la via sarebbe soggetta a degrado ogni giorno. Ma chi abbandona rifiuti di ogni tipo sulla strada? Nelle immagini infatti si notano materassi, televisioni vecchie, mobili, persino una vecchia lavastoviglie da bar e molto altro. Tutto vicino ad alcuni cassonetti per le immondizie. 

50272023_241734653381549_4833790189031653376_n-2

Le segnalazioni servono a fare in modo che si possa intervenire. Dalle fotografie non si capisce se l'abbandono rientri nel più classico intervento per "ingombranti", che l'Acegas prontamente ritira. In basso si nota un foglio bianco, ma non si riesce a leggere niente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Ridotto sul lastrico dopo la separazione: sempre più padri "rovinati" dagli alimenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento