Denunciato dalla Polizia un 39enne per furto aggravato e ricettazione

Dopo aver rubato due profumi da Coin è stato fermato dalla squadra volante, che ha trovato nella sua auto orologi di provenienza sconosciuta

Denunciato dalla Polizia per furto aggravato e ricettazione un cittadino croato, T.D., nato nel 1978. Ieri pomeriggio un addetto alla vigilanza del negozio Coin di corso Italia lo ha notato mentre si aggirava tra gli scaffali in atteggiamento sospetto. Poco dopo stava per dirigersi verso l'uscita del negozio son due profumi trafugati e nascosti sotto la maglietta, dopo aver staccato l'antitaccheggio. L’addetto ha telefonato al 112 e la sala operativa della Questura ha inviato un equipaggio della Squadra Volante, che ha fermato e identificato l'uomo proprio mentre stava per entrare nella sua auto. Oltre ai profumi, nel veicolo gli operatori hanno rinvenuto alcuni orologi di cui il croato non sapeva giustificare la provenienza. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento