Denunciato dalla Polizia un 39enne per furto aggravato e ricettazione

Dopo aver rubato due profumi da Coin è stato fermato dalla squadra volante, che ha trovato nella sua auto orologi di provenienza sconosciuta

Denunciato dalla Polizia per furto aggravato e ricettazione un cittadino croato, T.D., nato nel 1978. Ieri pomeriggio un addetto alla vigilanza del negozio Coin di corso Italia lo ha notato mentre si aggirava tra gli scaffali in atteggiamento sospetto. Poco dopo stava per dirigersi verso l'uscita del negozio son due profumi trafugati e nascosti sotto la maglietta, dopo aver staccato l'antitaccheggio. L’addetto ha telefonato al 112 e la sala operativa della Questura ha inviato un equipaggio della Squadra Volante, che ha fermato e identificato l'uomo proprio mentre stava per entrare nella sua auto. Oltre ai profumi, nel veicolo gli operatori hanno rinvenuto alcuni orologi di cui il croato non sapeva giustificare la provenienza. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento