Doccia e bucato nella fontanella di piazza Venezia: 27 enne sanzionato per 200 euro

Probabilmente l'uomo non conosceva il nuovo regolamento di Polizia urbana e non sapeva che usare le fontane pubbliche come lavatoio è un comportamento sanzionabile

Lava i vestiti e sé stesso nella fontanella di piazza Venezia e viene sanzionato dalla Polizia locale per 200 euro. È accaduto qualche giorno fa al 27enne I.G., bulgaro, che probabilmente non conosceva il nuovo regolamento di Polizia urbana e non sapeva che usare le fontane pubbliche per doccia e bucato è un comportamento sanzionabile. Gli agenti della Polizia locale si trovavano nei paraggi per presidiare alcune delle zone più frequentate del centro quando hanno notato l'insolita scena, che destava stupore nei passanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento