Doccia e bucato nella fontanella di piazza Venezia: 27 enne sanzionato per 200 euro

Probabilmente l'uomo non conosceva il nuovo regolamento di Polizia urbana e non sapeva che usare le fontane pubbliche come lavatoio è un comportamento sanzionabile

Lava i vestiti e sé stesso nella fontanella di piazza Venezia e viene sanzionato dalla Polizia locale per 200 euro. È accaduto qualche giorno fa al 27enne I.G., bulgaro, che probabilmente non conosceva il nuovo regolamento di Polizia urbana e non sapeva che usare le fontane pubbliche per doccia e bucato è un comportamento sanzionabile. Gli agenti della Polizia locale si trovavano nei paraggi per presidiare alcune delle zone più frequentate del centro quando hanno notato l'insolita scena, che destava stupore nei passanti.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • "Come un cavallo imbizzarrito", le parole della testimone che ha incrociato il killer in via Carducci

Torna su
TriestePrima è in caricamento