#domenicalmuseo, oltre 1.000 visitatori in poche ore a Miramare. Serracchiani: «Cultura volano economico»

Lo ha affermato la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani

«La cultura si dimostra sempre di più occasione straordinaria di crescita civile e di volano economico».

Lo ha affermato la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani commentando il numero di 1.133 visitatori che domenica  alle ore 14.00 sono entrati al Castello di Miramare di Trieste nell'ambito della promozione nazionale #domenicalmuseo. 

Per Serracchiani «abituare i cittadini ad avere confidenza con il bello e conoscenza della storia aumenta la consapevolezza diffusa del valore dei beni culturali, come momenti alti di una civiltà che ha espresso principi e identità».  Serrachiani

«D'altra parte, promuovere l'accesso nei musei ai turisti stranieri - ha aggiunto Serracchiani - rientra in una politica di attrattività del territorio che alla fine risulta conveniente anche ai bilanci».

«L'Amministrazione del Friuli Venezia Giulia punta molto su un sistema in cui beni culturali e storici, fruizione artistica e conservazione delle abilità tradizionali siano posti a vantaggio del territorio. Anche i recenti dati sull'afflusso turistico - ha concluso - sembrano confermare che la nostra è una regione che piace sempre di più».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

Torna su
TriestePrima è in caricamento