Siot dona 6 mila euro alla Fondazione Luchetta

La donazione è frutto della lotteria di beneficenza a cui hanno partecipato i dipendenti e alcuni appaltatori, poi raddoppiato dalla Società

La Siot ha donato oggi, nell’ambito della cerimonia in ricordo di Miran Hrovatin, seimila euro alla Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin: si tratta del ricavato della lotteria di beneficenza a cui hanno partecipato i dipendenti e alcuni appaltatori, poi raddoppiato dalla Società. La cerimonia si è svolta oggi a Trieste, nel giardino della Casa di Via Valussi, dove la Fondazione ospita, con le rispettive famiglie, i bambini provenienti da zone di guerra del mondo, che necessitano di cure complesse che non possono essere prestare nei rispettivi Paesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venticinque anni senza verità, la cerimonia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

“La donazione di oggi - ha dichiarato il Presidente del Gruppo Tal, Alessio Lilli - è fonte di grande gioia per la nostra azienda. La lotteria è ormai diventata una tradizione per la Siot, permette di sensibilizzare le persone e di raccogliere fondi destinati a chi è meno fortunato di noi. Lo scorso anno abbiamo donato all’ospedale materno-infantile di Trieste, il Burlo Garofolo, quest’anno ci dedichiamo alla Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin, che in nome di quattro giornalisti triestini morti svolgendo il proprio lavoro in zone di guerra curano e ospitano bambini e famiglie che dalla guerra stanno scappando, e sono bisognosi di cure complesse: una grande lezione di vita e civiltà, e un modo splendido per trasformare il dolore in una azione sociale di valore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Cede un ramo, volo di 20 metri in via Commerciale: gravissimo

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • La Regione conferma il blocco totale, Fedriga firma una seconda ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento