Ubriaca e in topless a mezzanotte in strada, trasportata in pronto soccorso

Una donna in "topless" e alterata dal troppo alcol in strada in una zona periferica della città, accompagnata al pronto soccorso dal 118 dopo intervento Polizia Locale

Foto di repertorio

L'uscita dei pattuglioni per la sicurezza stradale di qualche notte fa è stata movimentata dalla presenza di una donna in “topless” alterata dal troppo alcol che si era messa a litigare con il proprio compagno in mezzo alla strada.

È successo in una zona periferica della città, poco prima della mezzanotte: un automobilista scorge la pattuglia della Polizia Locale presso la postazione di controllo, si ferma e avvisa gli Agenti di questa coppia che stava litigando animatamente in mezzo alla carreggiata; in particolare riferiva di un evidente stato di ebbrezza per entrambi e che la donna era completamente nuda dalla cintola in su, nonostante la rigida temperatura notturna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operatori hanno raggiunto in pochi attimi il luogo indicato. La donna, una trentenne vestita dalla vita in giù, inveiva sconnessamente contro il compagno quarantenne lanciando una sedia nella sua direzione. Il comportamento dei due non lasciava dubbi sul fatto che avessero bevuto molto. Immediato l'intervento della pattuglia che ha avuto il suo bel daffare per cercare dapprima di proteggere la donna dal freddo della gelida notte con una giacca e poi di calmarla; richiesto anche l'intervento di un ambulanza per l'accompagnamento in ospedale. La coppia è stata sanzionata per manifesta ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

Torna su
TriestePrima è in caricamento