"Ti voglio un bene animale": premio letterario per il miglior racconto breve sul tema

Il concorso è bandito da Enpa Trieste e dall'Associazione Zoofila Triestina al fine di promuovere la conoscenza e la cultura del rapporto tra umani e animali e sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni

Enpa Trieste e l'Associazione Zoofila Triestina (Azt) bandiscono il secondo Premio Letterario per il miglior racconto breve sul tema: "Ti voglio un bene animale" (storie d’amore per gli animali, di abbandoni, ritrovamenti e adozioni).
Il fine del concorso è quello di promuovere la conoscenza e la cultura del rapporto tra umani e animali e sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni alla cura e al rispetto degli animali, in particolar modo di quelli abbandonati.
Il racconto dovrà avere come protagonisti gli animali domestici o selvatici, compresi i piccoli animali d’affezione (conigli, cavie, criceti, ecc.), a sostegno della campagna per le adozioni consapevoli che l’Enpa Trieste ha avviato quest’anno, a seguito dei numerosi abbandoni riscontrati.
Il Premio Letterario 2017 introduce il social network Facebook come modalità di pubblicazione dei racconti brevi nella forma di un “post”, per consentire la visibilità del concorso a un pubblico più vasto, invitandolo non solo alla lettura ma anche a esprimere il proprio apprezzamento con la formula dei “likes” e a condividerlo con i propri amici.

Modalità di partecipazione:

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti, possono partecipare, scrittori di tutte le nazionalità e senza limite di età, presentando un solo racconto per autore, inedito, scritto in lingua italiana e di lunghezza non superiore alle 2.000 battute, spazi compresi, inviando gli elaborati entro i termini stabiliti e con le modalità indicate dal presente regolamento.
I racconti devono essere inviati esclusivamente tramite email a: presidenza@enpa-trieste.it in formato modificabile (doc, docx, rtf) entro il 1° settembre 2017, con indicati i dati anagrafici dell’autore: nome, cognome, residenza, recapito telefonico, indirizzo email (se minorenne indicare la liberatoria da parte del genitore o tutore).
I racconti ricevuti se corrispondenti a quanto stabilito dal presente regolamento verranno pubblicati sulla pagina Facebook dedicata al concorso a questo indirizzo: https://www.facebook.com/EnpaTriestePremio2017 .
Saranno esclusi dal concorso: elaborati inviati oltre la scadenza stabilita, in formato Pdf o immagine, di lunghezza superiore al limite di 2.000 battute, inviati senza i dati dell’autore, inviati in formato cartaceo via posta ordinaria o presentati a mano. Saranno esclusi a priori gli elaborati che presenteranno volgarità, oscenità, frasi discriminatorie o razziste.

Per la valutazione delle opere verranno considerati i seguenti parametri:

· Forma: competenza linguistica e correttezza formale (uso corretto della lingua);

· Contenuto: originalità della trama e attinenza al tema indicato;

· Comunicazione: capacità di trasmettere emozioni e originalità espressiva.

La Giuria che sarà nominata da Enpa Trieste e Azt assegnerà un punteggio a ogni opera e stilerà una graduatoria finale.
Saranno premiati i primi tre racconti classificati in graduatoria.
Potranno essere assegnate menzioni speciali a racconti che si sono distinti come “miglior racconto scritto da ragazze/i”, “miglior personaggio del cuore”, “miglior tema trattato”, inoltre sarà introdotta la menzione per il racconto che avrà ottenuto maggior numero di “likes” sulla pagina Facebook da parte del pubblico coinvolto.
I vincitori saranno avvisati tramite email.
Enpa Trieste e Azt si riservano di pubblicare i racconti presentati in un'antologia da distribuire a scopo benefico, in questo caso i racconti potranno essere corretti e riveduti, ferma restando la facoltà di Enpa Trieste e Azt di rettificare le parti evidentemente erronee, al fine di salvaguardare la qualità dell’antologia stessa.

La premiazione si svolgerà domenica 1° ottobre 2017, in occasione delle Giornate degli Animali, presso la sede Enpa Trieste di via Marchesetti 10/4 alla presenza delle Autorità cittadine.
Tutti i concorrenti sono invitati alla cerimonia di premiazione a prescindere dall’esito della valutazione delle loro opere.
La partecipazione al concorso costituisce implicita autorizzazione al trattamento dei dati personali, in applicazione della normativa vigente in materia di privacy e trattamento dei dati. EnpaTrieste e Azt si impegnano a utilizzare i dati richiesti esclusivamente ai fini del concorso.
L'autore che presenta un racconto rinuncia a tutti i diritti su di esso che restano di esclusiva proprietà di Enpa Trieste e Azte dà l’implicito consenso alla sua pubblicazione.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento