Esof2020: Tolosa passa il testimone al capoluogo giuliano (FOTO)

Il percorso verso la Città Europea della Scienza nel 2020 guarda soprattutto alla regione orientale del Vecchio Continente

Diventare la cerniera scientifica e tecnologica tra Est e Ovest, rafforzare il ruolo di Trieste nella diplomazia internazionale attraverso la conoscenza, costruire un science centre di eccellenza dell’Alto Adriatico, realizzare un istituto della scienza e dell’innovazione per i Balcani.

Sono questi gli scenari principali attorno ai quali lavoreranno gli organizzatori di ESOF2020 Trieste come lascito di un’avventura che da oggi porterà il capoluogo giuliano all’organizzazione nei prossimi due anni dell’EuroScience Open Forum – ESOF, la più rilevante manifestazione europea dedicata al dibattito tra scienza, tecnologia, società e politica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento