Università di Trieste, deciso l'esonero tasse per studenti provenienti aree terremotate

Il consiglio di amministrazione dell'ateneo giuliano ha deciso l'esonero delle tasse universitarie per l'Anno Accademico 2016/2017 per gli studenti che arrivano dalle aree interessate dal sisma

Il rettore dell'Università degli Studi di Trieste, Maurizio Fermeglia, rende noto che il Consiglio di Amministrazione dell'ateneo triestino: «ha deciso l'esonero dalle tasse e dai contributi universitari per l'anno accademico 2016-17 per gli studenti iscritti a corsi di studio residenti nei comuni colpiti dal sisma del 24 agosto. Un piccolo contributo, un segnale di solidarietà».

Un aiuto concreto da parte dell'Università del capoluogo giuliano che va a creare un legame concreto di solidarietà tra il mondo accademico e le popolazioni colpite dal terribile sisma dello scorso agosto.

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento