Università di Trieste, deciso l'esonero tasse per studenti provenienti aree terremotate

Il consiglio di amministrazione dell'ateneo giuliano ha deciso l'esonero delle tasse universitarie per l'Anno Accademico 2016/2017 per gli studenti che arrivano dalle aree interessate dal sisma

Il rettore dell'Università degli Studi di Trieste, Maurizio Fermeglia, rende noto che il Consiglio di Amministrazione dell'ateneo triestino: «ha deciso l'esonero dalle tasse e dai contributi universitari per l'anno accademico 2016-17 per gli studenti iscritti a corsi di studio residenti nei comuni colpiti dal sisma del 24 agosto. Un piccolo contributo, un segnale di solidarietà».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un aiuto concreto da parte dell'Università del capoluogo giuliano che va a creare un legame concreto di solidarietà tra il mondo accademico e le popolazioni colpite dal terribile sisma dello scorso agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

  • Come scegliere o cambiare il medico di base a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento