Espulso nel 2013, ma rintracciato ieri in città

Ieri pomeriggio personale della IV Zona - Ufficio della Polizia di Frontiera Marittima di Trieste, durante l'ordinaria attività di controllo del territorio in ambito portuale, ha identificato nell'area antistante il varco IV, in via Campi Elisi, alcuni cittadini stranieri, tra cui un albanese, G.V., nato nel 1989

Ieri pomeriggio personale della IV Zona – Ufficio della Polizia di Frontiera Marittima di Trieste, durante l’ordinaria attività di controllo del territorio in ambito portuale, ha identificato nell’area antistante il varco IV, in via Campi Elisi, alcuni cittadini stranieri, tra cui un albanese, G.V., nato nel 1989, ricercato dall’inizio di quest’anno in quanto destinatario di un provvedimento di esecuzione pena del 2013 emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Milano.

L’albanese deve espiare otto mesi di reclusione perché rientrato in Italia dopo essere stato espulso.