Evade e minaccia gli amici con un coltello: arrestato

In manette un triestino nato nel 1995. Era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

L’altro ieri notte la Polizia di Stato di Trieste ha tratto in arresto per evasione un triestino, D.M.B., nato nel 1995. Mentre era ai domiciliari, si è allontanato dall’abitazione e ha raggiunto la casa di alcuni suoi conoscenti in via della Scalinata. Qui ha da subito manifestato un comportamento violento e aggressivo, degenerato in minacce con coltello nei confronti dei presenti.

Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Malore fatale per un operaio nel cantiere di via San Michele

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento