Expo 2015: la Regione sarà capofila del tema "Food research and food innovation"

19.14 - Assieme alla Provincia autonoma di Bolzano. Impegno confermato in occasione di alcuni incontri svoltisi a Milano

Il Friuli Venezia Giulia sarà capofilaassieme alla Provincia autonoma di Bolzano, per il tema Food research and food innovation che sarà presentato nel Padiglione Italia all'Expo di Milano, e partner in altri sei progetti sviluppati assieme ad altre Regioni italiane.

L'impegno è stato confermato in occasione di una serie di incontri che si sono svolti a Milano ieri e oggi tra gli organizzatori del Padiglione Italia e le delegazioni delle Regioni italiane. Il Friuli Venezia Giulia si conferma così una delle quattro Regioni più presenti sui vari progetti per l'Expo.

Le delegazioni hanno avuto anche modo di visitare, almeno parzialmente, il cantiere ove si svolgerà l'esposizione internazionale e dove verranno realizzati i cosiddetti spazi a rotazione acquisiti dalle Regioni. Sono state approfondite a questo proposito le questioni inerenti il preallestimento degli spazi.

La delegazione del Friuli Venezia Giulia (guidata dal proprio referente per l'Expo, il capo di Gabinetto Agostino Maio), ha fatto presenti le necessità legate alla migliore presentazione possibile del tema della biodiversità, che sarà l'argomento da sviluppare nel corso della settimana, e di alcune eccellenze del territorio.

È stato discussa anche la proposta di consentire una degustazione guidata e mirata per quelle delegazioni dei circa 150 Paesi presenti che saranno invitate nell'area a disposizione della Regione. I responsabili di Padiglione Italia hanno accolto positivamente la richiesta, individuando congiuntamente uno spazio ad hoc.

Per quanto riguarda il tema Food research and food innovation, si è già svolto a Milano un incontro con le altre Regioni aderenti per individuare un percorso metodologico di massima e nello stesso tempo contenuti e compiti dei singoli partner.

Altro elemento molto importante è quello delle politiche di incoming in Friuli Venezia Giulia delle delegazioni dei Paesi presenti all'Expo.

I rappresentanti della Regione hanno incontrato la referente di Padiglione Italia sull'internazionalizzazione, per approfondire le caratteristiche e le composizioni delle delegazioni presenti e i lori settori d'interesse. L'obiettivo è infatti incrociare nel modo più efficace le molteplici offerte di eccellenza del Friuli Venezia Giulia con le domande dei Paesi rappresentati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nue 112, la Giunta regionale aumenta il personale in servizio: «Troppe chiamate»

  • Cronaca

    Soccorsi in montagna due escursionisti: una triestina e un goriziano

  • Cronaca

    Forte odore di idrocarburi in città, Arpa: «Si tratta degli sfiati delle cisterne delle petroliere»

  • Cronaca

    Utopia attracca davanti piazza Unità: yacht da 500 mila dollari a settimana (FOTO)

I più letti della settimana

  • Tensione in via Torre Bianca: "parcheggiatore" e conducente vengono alle mani (FOTO)

  • Incidente in Costiera: quattro auto coinvolte, feriti e traffico in tilt (FOTO)

  • Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

  • Ubriaco al volante: perde lo pneumatico in strada per Opicina e prosegue per 5 km

  • Poliziotto con il naso rotto e selle degli scooter tagliate: oltre alla delusione, l'inciviltà post Alma-Virtus

  • Si masturba davanti a tre minorenni: assolto per il luogo «non abitualmente frequentato da minori»

Torna su
TriestePrima è in caricamento