Fermati 60 migranti a San Dorligo della Valle

Gli stranieri procedevano sparsi in piccoli gruppi lungo strade e sentieri della zona dopo aver varcato il vicino confine con la Slovenia. Identificati da Polizia e Carabinieri

Rintracciati da Polizia e Carabinieri una sessantina di migranti: è successo ieri mattina, 15 maggio a San Dorligo della Valle. Come riportato da Ansa, gli stranieri procedevano sparsi in piccoli gruppi lungo strade e sentieri della zona dopo aver varcato il vicino confine con la Slovenia. Un primo gruppo, una ventina di persone, di origine pachistana, è stato individuato dalla polizia e accompagnato alla caserma di Fernetti dove sono state avviate le procedure di identificazione. Nel corso della mattinata altri due gruppi, per altre 40 persone circa, sono stati rintracciati dai Carabinieri e sono stati trasferiti nei locali della Polizia marittima, dove sono in corso analoghe procedure di identificazione.

Rintracciati migranti a Montedoro, il SAP: "Servono 30 militari in più" 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento