Fermati 60 migranti a San Dorligo della Valle

Gli stranieri procedevano sparsi in piccoli gruppi lungo strade e sentieri della zona dopo aver varcato il vicino confine con la Slovenia. Identificati da Polizia e Carabinieri

Rintracciati da Polizia e Carabinieri una sessantina di migranti: è successo ieri mattina, 15 maggio a San Dorligo della Valle. Come riportato da Ansa, gli stranieri procedevano sparsi in piccoli gruppi lungo strade e sentieri della zona dopo aver varcato il vicino confine con la Slovenia. Un primo gruppo, una ventina di persone, di origine pachistana, è stato individuato dalla polizia e accompagnato alla caserma di Fernetti dove sono state avviate le procedure di identificazione. Nel corso della mattinata altri due gruppi, per altre 40 persone circa, sono stati rintracciati dai Carabinieri e sono stati trasferiti nei locali della Polizia marittima, dove sono in corso analoghe procedure di identificazione.

Rintracciati migranti a Montedoro, il SAP: "Servono 30 militari in più" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento