Fermati dai Carabinieri: li picchiano e fuggono contromano in autostrada

I Carabinieri della Compagnia di Tarvisio hanno fermato ieri in mattinata una Mercedes con targa tedesca con quattro romeni di età compresa tra i 24 ed i 30 anni a bordo che si stava dirigendo verso Udine

I Carabinieri della Compagnia di Tarvisio hanno fermato ieri in mattinata una Mercedes con targa tedesca con quattro romeni di età compresa tra i 24 ed i 30 anni a bordo che si stava dirigendo verso Udine.

Dal controllo è risultato che tutti erano già stati incriminati per reati contro il patrimonio e su due di loro pendeva un mandato di custodia cautelare in carcere.

Le Forze dell’Ordine hanno richiesto rinforzi per arrestarli.

Nell’attesa del loro arrivo i quattro hanno iniziato a picchiare  con calci e pugni i Militi riuscendo a scappare.

Prima hanno percorso la Pontebbana e poi l’autostrada contromano verso l’Austria.

Nonostante le ricerche i quattro sono riusciti a far perdere le loro tracce. I due militari sono stati condotti al pronto soccorso e giudicati guaribili in un mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento