Ferriera: espulsione nuvola rossastra, evento straordinario in altoforno

Stamattina, 2 dicembre 2016, evento straordinario in altoforno con la fuoriuscita di una nuvola rossastra, Siderurgica Triestina: «Messe in atto contromisure più stringenti»

Foto di repertorio

In merito alla fuoriuscita di una nuvola rossastra dall'altoforno dello stabilimento Ferriera di Trieste di questa mattina, 2 dicembre 2016, la Siderurgica Triestina dichiara in un comunicato che in «riferimento alla nuvola rossastra avvistata da molti in prossimità dell’altoforno della Ferriera alle ore 7.15 circa di stamattina, si precisa che si è trattato di un episodio anomalo, accaduto in fase di apertura del foro di colata per lo spillaggio della ghisa dell’altoforno». 

«La causa è stata individuata nel materiale utilizzato per tappare il foro di colata dell’altoforno. Per evitare che si ripeta un simile evento, comunque non dipendente dal funzionamento dell’impianto che è stato sempre regolare, sono state immediatamente messe in atto due contro misure: è stato reso più severo il controllo qualità del materiale ed è stata predisposta una procedura d’urgenza che eviti al massimo le possibili emissioni».

«Come di consueto, Siderurgica Triestina ha prontamente trasmesso le informazioni utili a contestualizzare l’anomalia agli enti preposti al controllo ambientale come previsto dal Decreto Aia dell’impianto (Allegato C punto 8 ) ».

Inoltre sempre questa mattina, sulla banchina della Ferriera si è svolta un’ispezione congiunta di Vigili del fuoco, Arpa Fvg, Noe, Provincia e Procura di Trieste, seguita all’esposto presentato da esponenti cittadini dei “Verdi” presso la Procura. Siderurgica Triestina dichiara che «sebbene non sia stata ancora redatta una relazione ufficiale, le autorità intervenute hanno potuto verificare che le presunte fratture che avrebbero interessato la banchina non sono altro che i giunti di dilatazione tipici delle costruzioni realizzate a blocchi. Le condizioni della banchina appaiono dunque pienamente stabili e l’allarme procurato dall’esposto si è rilevato completamente privo di fondamento».

Potrebbe interessarti