Ferriera, Trieste di nuovo a "Le Iene": Cosolini replica con il video integrale dell'incontro

"Terzo round" tra il sindaco Cosolini e la iena Nadia Toffa (che ha intervistato nuovamente anche la presidente Serracchiani, assessore Laureni, ma non Landini della Siderurgica Triestina che non ha risposto)

«Ieri sera è andato in onda il mio terzo incontro con Nadia Toffa de "Le Iene". Forse alcune precisazioni sono d'obbligo: la giornalista è arrivata due settimane fa mentre ero a un appuntamento con un assessore regionale. Magari non sono certo il campione del mondo di simpatia televisiva e non ho mi sono mai spacciato per tale (soprattutto quando vengo aggredito), visto che preferisco l'operatività quotidiana, e infatti le ho dato subito appuntamento per il giorno dopo. Ho voluto far riprendere l'incontro per dare la possibilità a tutti i cittadini, in massima trasparenza, di vedere integralmente il dialogo, senza il "taglia e cuci". Avrò una audience minore, ma perlomeno il documento autentico è qui sotto gli occhi di tutti».

Il sindaco Roberto Cosolini replica al servizio del programma di Italia Uno andato in onda ieri sera, il terzo sulla ferriera di Servola, firmato sempre da Nadia Toffa: lo stile aggressivo che contraddistingue gli inviati de "Le Iene" e il montaggio di certo hanno fatto risultare il primo cittadino di Trieste, la presidente Fvg Debora Serracchiani e la dirigenza della Siderurgica triestina non escono proprio bene, soprattutto di fronte all'insofferenza e la sofferenza dei cittadini (non più solo quelli di Servola e Valmaura, ma, come ha dimostrato il Comitato 5 dicembre, la ferriera e l'inquinamento sono un problema di tutta la città): qui il servizio completo.

«Non schivo le domande, non evito il confronto, né con lei né con i cittadini (ribadisco l'incontro del 3 dicembre con il Comitato 5 Dicembre - Giustizia Salute Lavoro) - continua Cosolini -. Le ho detto e ribadisco qui i nostri obiettivi: riduzione stabile delle emissioni, riduzione del rumore e delle polveri. Stiamo tutti lavorando sodo per eliminare al più presto tutti i disagi che gli abitanti di Servola stanno segnalando. Siamo consapevoli che dobbiamo fare presto per risolvere i problemi. Sono convinto che ce la faremo ma se non li risolviamo, chiuderemo l'area a caldo».

Qui sotto la foto e il commento pubblicato a fine servizio da Nadia Toffa: 

29feb16. nadia toffa ferriera iene-2

Troppo spesso viene calpestato il sacrosanto diritto di respirare aria pulita...accade in troppe città d'Italia. Basta con le promesse che NON vengono mantenute. N ‪#‎leiene‬ ‪#‎Ferriera‬ ‪#‎Trieste‬ ‪#‎Ilva‬ ‪#‎Taranto‬

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Va a sbattere contro un cassonetto, brutto incidente in strada di Fiume

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

Torna su
TriestePrima è in caricamento