Festa degli alberi nelle scuole, coinvolte "Zucchero filato" e "Pollitzer

Piantati alcuni alberi da frutto negli istituti dell'infanzia, iniziativa Coldiretti con gli assessori Brandi e Giorgi per insegnare ai più piccoli l'importanza dei cicli naturali

Nell'ambito dell'iniziativa promossa dai ministeri delle Politiche agricole e della Pubblica istruzione, attraverso la Fondazione Campagna Amica di Coldiretti, anche in alcune scuole comunali della nostra città sono sono stati piantati alcuni alberi.
La “Festa degli alberi nelle scuole”, che annuncia l'inizio della primavera, ha visto due partecipati appuntamenti al nido “Zucchero Filato” di vicolo dell' Edera e alla  scuola dell'infanzia Pollitzer di via dell'Istria, dove sono stati piantati rispettivamente  un melo e un ciliegio  e un ciliegio e un melo-pero.  Nel corso di una bella mattinata di sole, alle operazioni hanno contribuito attivamente i bambini che, aiutati dai propri insegnanti, hanno provveduto a scavare  le buche dove collocare le nuove piante da frutto. Una bella occasione attiva per conoscere e approfondire l'importanza e lo sviluppo dei cicli naturali che accompagnano le stagioni. Gli appuntamenti sono stati seguiti anche dagli assessori comunali Angela Brandi e Lorenzo Giorgi, che hanno sottolineato la validità di una proposta interessante, capace di coinvolgere i più piccoli, che vedranno ora crescere e svilupparsi nei loro rispettivi giardini queste nuove piante da frutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento