Film Hollywoodiano a Trieste: tutti i provvedimenti di viabilità

Piazza unità chiusa al pubblico per due giorni. Di seguito tutti i provvedimenti per la viabilità in occasione delle riprese di "The hitman's wife's bodyguard" con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson

Foto: Instagram

Iniziano domani, mercoledì 17 aprile, le riprese a Trieste per il film "The hitman's wife's bodyguard" (qui i dettagli), con un'imponente troupe da 30 mezzi. Dal 16 al 28 aprile, ci saranno quindi delle restrizioni al traffico e anche la chiusura al pubblico di Piazza Unità il 27 e 28 del mese. La piazza, che rimarrà chiusa solo durante i tempi tecnici della ripresa in un arco di tempo dalle 8 alle 21, sarà teatro di una movimentata scena d'azione con dei cecchini intenti a sparare dai tetti dei palazzi. Altri luoghi coinvolti il castello di Miramare, che sarà la residenza estiva del personaggio antagonista interpretato da Antonio Banderas, la Prefettura (nella finzione gli interni del castello), e il Palazzo di Vetro in via del teatro Romano, che sarà la sede dell'Interpol, il Porto Vecchio e la zona di piazza Cavana. Confermato tutto il cast eccetto Morgan Freeman, la cui scena è stata girata in Croazia, oltre a Banderas saranno in città i protagonisti Ryan Reynolds, Salma Hayek e Samuel L. Jackson.

Le restrizioni alla viabilità

Già a partire da oggi, martedì 16 aprile, vige il divieto di sosta dalle 16 alle 8 del 18 aprile dal bivio al parcheggio di Miramare e poi e poi dalle ore 20 di lunedì 22 alle 8 di giovedì 25. Vieteta la sosta anche dalle 16 di oggi allle 24 di domani (17 aprile) in via Diaz, tra via Mercato Vecchio e via Venezian. Proprio in questa zona domani, nell'arco di tempo fra le ore 14 e le 21, ci saranndo alcune brevi interruzioni al traffico per il tempo strettamente necessario alle riprese. Divieto di sosta domani dalle 14 alle 21 anche nelle adiacenti vie della Pescheria, Boccardi, del Pesce, del Sale e limitrofe.

Hollywood arriva a Rovigno, Salma Hayek: "Un posto magico"

26 e 27 aprile

Seguirà una pausa e niente più divieti cittadini fino alle giornate del 26 e 27 aprile (il 23 e 24 le riprese saranno effettuate solo all'interno del Parco di Miramare). Nella giornata festiva del 25 la troupe tornerà in città ma solo per filmare scene all'interno del Palazzo della Prefettura. Torneranno invece, come detto, i divieti a partire da venerdì 26, e in particolare il divieto di sosta dalle ore 12 alle 24 in via del Teatro Romano, nel tratto compreso tra la via della Muda Vecchia e via Malcanton, nonché dalle ore 16 di venerdì 26 alle 24 di domenica 28 su tutta la zona comprendente Largo Granatieri, piazza Piccola, via della Procureria, via della Muda Vecchia, via Malcanton e limitrofe.

Altre informazioni

Ancora, sempre in Largo Granatieri e nella stessa giornata di venerdì 26, dalle ore 19 alle 24, sarà anche disposta la chiusura al traffico veicolare e pedonale, peraltro limitata ai tempi tecnici della ripresa e gestita sul posto dagli agenti della Polizia Municipale. Il giorno 28 sarà considerato "di riserva", solo in caso di motivazioni tecniche o condizioni meteorologiche particolarmente sfavorevoli nei giorni precedenti. Da rilevare che il “campo base” per i numerosi e grandi mezzi mobili e per il materiale tecnico del film sarà collocato in Porto Vecchio, nel perimetro del Magazzino 26.

L'assessore agli eventi correlati, presente in conferenza stampa, ha poi osservato come le prossime giornate di fine aprile saranno quantomeno impegnative tra le riprese del film e il mercato "Piazza Europa", oltre che l'arrivo dei turisti per le festività, “ma ce la faremo, a beneficio della città intera, della sua immagine e della sua economia. Invito i cittadini a utilizzare il più possibile i mezzi pubblici”. "

"L'iniziativa - ha poi rilevato il presidente della FVG Film Commission Poillucci, è realizzata grazie alla collaborazione del Comune di Trieste, del Museo storico e Parco del Castello di Miramare, della Prefettura, dell'Autorità Portuale, della Capitaneria di Porto e della Riserva Marina di Miramare–WWF".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Cronaca

    Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro: arrestato

  • Cronaca

    Trieste-Malta, nuovo volo per raggiungere il Mediterraneo

  • Cronaca

    Giorgi lancia il progetto per rivitalizzare le piccole botteghe

I più letti della settimana

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Donna trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • La rivista Limes accende il dibattito sul "caso" Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento