Timbra davanti al controllore, denunciato

Ieri mattina un giovane friulano residente a Trieste ha obliterato il biglietto alla vista del controllore della Trieste Trasporti. Il passeggero ha rifiutato di fornire le proprie generalità ed è stato denunciato alla Polizia di Stato.

Un autobus della Trieste Trasporti

Ieri mattina la Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per non aver fornito le proprie generalità a un controllore della Trieste Trasporti un giovane, D.D.S., nato a Udine nel 1991 e residente in città. Salito a bordo di un bus della linea 29 diretto in centro, il controllore ha notato che D.D.S. ha obliterato il biglietto alla sua vista. Motivo per il quale gli contestava la sanzione prevista, ma il giovane si rifiutava di fornire le proprie generalità.

Informati tramite le rispettive sale operative, un equipaggio della Squadra Volante della Questura si portava alla fermata di piazza Goldoni trovando i due.

Ricostruito l’episodio, D.D.S. è stato denunciato e sanzionato dal controllore della Trieste Trasporti

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento