Furioso, spacca a calci la porta dell’ambulatorio in via Gambini

Denunciato per danneggiamento un triestino di 41 anni. Intervenuta la Polizia di stato

Ieri pomeriggio, martedì 10 settembre, la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento un triestino, F.B., nato nel 1978. Arrabbiato, ha colpito con un calcio una porta all’interno di una struttura sanitaria di via Gambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento