Furti e rapine in giro per l’Italia: 6 latitanti arrestati dai Carabinieri

La compagnia di Aurisina ha controllato intensamente il confine di Stato che si conferma ancora una volta passaggio prediletto per i ricercati che tentano di scappare dall’Italia

Un maggio impegnativo per i Carabinieri della Compagnia di Aurisina, numerosi i servizi di controllo del territorio per contrastare i reati di natura predatoria e l'immigrazione clandestina. Particolarmente proficua è stata l’attività svolta in prossimità del confine di Stato che si conferma ancora una volta passaggio prediletto per i ricercati che tentano di scappare dall’Italia per sottrarsi all’esecuzione delle pene detentive.

In particolare, nell’arco del mese, sono stati localizzati ed arrestati 6 cittadini stranieri, originari dell’area balcanica e dell’Europa orientale, che a loro carico registravano provvedimenti di cattura emessi per le seguenti motivazioni: due ordinanze di custodia cautelare in carcere per furti e rapine commessi a Milano e provincia nel 2017 e per numerosi furti commessi in Bologna, Rimini e provincia di Bergamo tra il 2014 ed il 2015.

Quattro invece gli ordini di carcerazione:
- 1 anno e 6 mesi per aver commesso furti e ricettazioni in concorso in Roma e Provincia
- 3 mesi di reclusione per reati in materia di immigrazione clandestina
- 10 mesi di reclusione per furti commessi nel 2013 a Bolzano e Provincia
- 10 mesi per aver commesso reati contro il patrimonio in varie Regioni italiane tra il 2002 ed il 2010;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli arrestati sono stati condotti al Coroneo e posti a disposizione delle rispettive Autorità Giudiziarie mandanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: boom di contagi in Croazia, 95 in un giorno

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento