"Shopping" senza pagare a Montedoro: quattro in manette

Entravano e uscivano dai negozi con delle borse schermate con carta d'alluminio: arrestati dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Trieste via Hermet, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 4 gennaio, hanno arrestato in flagranza di reato quattro cittadini ungheresi, di età compresa tra i 40 e i 50 anni, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso, commesso negli esercizi commerciali presenti all’interno del Centro Commerciale Montedoro di Muggia.

Già da tempo i Carabinieri avevano avviato un’attività di osservazione del gruppo criminale, monitorandone gli spostamenti sul territorio cittadino. La svolta si è avuta quando un cittadino ha chiamato il 112 segnalando la presenza di una autovettura sospetta parcheggiata all’interno del parcheggio coperto del Montedoro. I militari dell’Arma, già presenti in zona, si sono appostati nei pressi della vettura segnalata, notando, di li a poco, che quattro persone, due uomini e due donne, sono uscite da uno degli ingressi principali, hanno svuotato le borse che avevano e sono rientrate nel centro commerciale. Dopo circa 20 minuti gli stessi soggetti sono nuovamente usciti con le borse piene e, dopo averle caricate in auto, hanno cercato di avviarsi verso l’uscita del parcheggio.

A quel punto i Carabinieri li hanno immediatamente fermati e, a seguito della perquisizione del veicolo, hanno rinvenuto i capi di abbigliamento e accessori vari, con ancora attaccati i dispositivi antitaccheggio. I quattro fermati, per la consumazione dei furti, si sono serviti di capienti borse appositamente schermate con carta stagnola ove hanno riposto gli oggetti prelevati dagli scaffali di alcune boutiques, per poi oltrepassare le casse senza pagare e senza far scattare i dispositivi antifurto.

Dopo le verifiche di rito, i quattro sono stati arrestati e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, condotti al carcere a disposizione della Procura della Repubblica. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • 4 cittadini ungheresi o 4 risorse poco gradite spedite gentilmente dagli ungheresi in Italia?

    • mi sa che e' la seconda opzione..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Grave incidente in via Flavia: scooterista ferito (FOTO)

  • Cronaca

    Rapina al Caddy's: commessa minacciata con la pistola e bottino da 200 euro

  • Cronaca

    Ferriera, Dipiazza: «Attendiamo la revisione dell'Aia: sui parchi minerari non si offenda l'intelligenza dei cittadini»

  • Cronaca

    Terrore in largo Barriera: un gruppo di giovani semina il panico aggredendo i passanti

I più letti della settimana

  • Terrore in largo Barriera: un gruppo di giovani semina il panico aggredendo i passanti

  • Schianto a Barcola: perde il controllo del furgone e finisce in mare (FOTO)

  • Degrado in pieno centro e in pieno giorno: si cala i pantaloni e urina in piazza Sant'Antonio

  • Incendio in una villa a Domio: un ferito grave

  • Ubriaco molesto alla fermata, interviene un tassista che accompagna la ragazza a casa gratis

  • Schianto auto-scooter in via Cadorna, 44 enne all'ospedale (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento