Giardino via Montecchi: inaugurata la nuova area giochi riqualificata

Sostituita la pavimentazione antitrauma in gomma ed eliminati gli avvallamenti dalla pavimentazione del giardino. Nuovi giochi di tipo inclusivo sono stati donati dalla Fondazione CrTrieste

Alla presenza dell'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Trieste Elisa Lodi, con il direttore del Servizio Spazi Aperti e Verde Enrico Cortese, il funzionario Carmelo Trovato e il tecnico Massimo Leotta e i consiglieri circoscrizionali Sabrina Polacco, Maurizio Ciani e Alessandro Tramarin, è stato inaugurato ufficialmente oggi (lunedì 11 dicembre) la riqualifica area giochi del giardino di via Montecchi a Trieste, dove sono stati sistemati anche dei nuovi giochi di tipo inclusivo, donati dalla Fondazione CrTrieste, che consentiranno l'utilizzo anche a bambini con disabilità.

Il Servizio Spazi Aperti, Verde pubblico e strade del Comune di Trieste ha provveduto a sostituire completamente le vecchie e non più utilizzabili attrezzature ludiche esistenti.
Sono stati così collocati un nuovo gioco multifunzione con due torrette, un ponte in corde, un' altalena a cestone inclusivo, due scivoli, un pannello di arrampicata uno tattile accessibile alle carrozzine nonché un bilico a dondolo. Sempre nell'area, in un altro apposito e adeguato spazio, è stata posizionata un'altalena doppia con un gioco a molla inclusivo per i più piccoli.
Su tutta l'area è stata sostituita la pavimentazione antitrauma in gomma e sono stati inoltre eliminati gli avvallamenti formatisi sulla pavimentazione del giardino, risistemando anche le griglie di raccolta delle acque piovane. L'importo dei lavori, realizzati in un paio di settimane dall'impresa Zambon S.r.l., è di circa 44.000 euro.

«Abbiamo deciso d'intervenire riqualificando aree giochi dei bambini in zone non solo centrali - ha detto l''assessore Elisa Lodi - ed auspichiamo che anche il giardino di via Montecchi possa essere maggiormente frequentato e ben utilizzato da bambini e famiglie del rione. È stato fatto un bell'intervento, che può contare anche sui giochi inclusivi messi a disposizione dalla Fondazione CrTrieste e che rende quest'area disponibile e utilizzabile da tutti i bambini e con l'auspicio che possa rimanere in ordine e a servizio degli abitanti del rione».
Assieme a questo intervento, l'Amministrazione comunale prosegue ancora nell'opera di manutenzione e ripristino dei giochi in altri spazi verdi cittadini.

montecchi 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • Triestina-Sambenedettese 1 a 2 | Le pagelle: fischi al Rocco, Unione sconfitta in 11 contro 9

Torna su
TriestePrima è in caricamento